Giulio Costa (1958 – 2019)

Giulio, partito per il Cielo il 6 febbraio scorso, ha conosciuto l’ideale da don Bruno Macciò, sacerdote focolarino e suo curato nella parrocchia d’origine. Dopo sposato, si è stabilito nella parrocchia di Genova Staglieno, dove Marisa, un’impegnata, sua vicina di casa, lo ha invitato in comunità: le rispettive figlie erano coetanee e il catechismo è stata l’occasione giusta… Lui, forte della sua esperienza giovanile, ha desiderato subito impegnarsi e la responsabilità della palestra parrocchiale è stato il suo primo incarico. Diventatone presidente, ha coinvolto anche la moglie, come segretaria e in seguito responsabile di tutti i locali della chiesa succursale …